Home | Cerca |

Drop Down Menu  

Nuove pubblicazioni in formato digitale

Sono ora disponibili in formato digitale:

Vol. 9: Tra Kierkegaard e Marx

Vol. 14: Profili di Santi

Nuove pubblicazioni

Vol. 38: Le prove dell’esistenza di Dio

«Il problema di Dio è per la sua centralità il problema essenziale dell’uomo essenziale e, per la sua universalità il problema dell’uomo comune. La richiesta di Dio è il segno più autentico della vita dello spirito perché rispetto a Dio ogni epoca della storia, le diverse civiltà e le stesse coscienze singole si specchiano come nella misura assoluta del proprio rapporto alla verità. La richiesta di Dio, presto o tardi, raggiunge l’uomo dovunque. Benché di tutti i problemi quello di Dio sia il più arduo e complesso, esso batte alle porte della coscienza muovendo da tutti gli orizzonti dell’anima che s’interroga sulla nascita e sulla morte per dare un senso al suo futuro essenziale e vincere l’insidia immanente del tempo. Pertanto, l’universalità del problema di Dio ed il corrispondente atteggiamento dell’uomo non hanno un significato puramente culturale ma esistenziale, non semplicemente conclusivo bensì drammaticamente evocativo e decisivo per la determinazione della qualità dell’essere stesso del mondo e dell’uomo in esso. Il tempo, che sembra emergere sull’essere, ad un certo momento – che è il momento della decisione – quasi si ferma per dare lo spazio alla libertà ed all’interrogazione essenziale».

Per ordinare il volume premere qui.

Vol. 10: Dio – Introduzione al problema teologico
(2° ed. delle Opere Complete)

Il volume Dio – Introduzione al problema teologico cerca di rispondere al «problema essenziale dell’uomo essenziale, dal quale ogni altro problema dell’esistenza prende chiarezza (l’etica, il diritto, l’economia...)», cioè il problema di Dio. «L’intelletto umano che tende naturalmente alla verità come al suo bene proprio, è spinto presto o tardi a porsi il problema di Dio, a cercare quindi la dimostrazione della sua esistenza: perché il significato e valore ultimo di ogni verità viene da Dio ed ha in Dio il suo ultimo fondamento, come verità per essenza da cui s’irradia ogni verità creata ch’è verità soltanto per partecipazione». «L’esistenza Dio è il problema dei problemi: esso costituisce la conclusione di tutta la filosofia e della conoscenza umana sia ordinaria come scientifica, perché da esso dipende l’orientamento definitivo che l’uomo deve dare alla sua condotta e alla sua vita intera».

Per ordinare il volume premere qui.

Cornelio Fabro (1911 – 1995) figura fra i più importanti filosofi del ‘900 per i suoi studi sulla metafisica di San Tommaso d’Aquino e per la sua vasta conoscenza della filosofia moderna e del realismo classico-cristiano sul versante metafisico-esistenziale di Søren Kierkegaard.

È scopo e impegno del Progetto Culturale Cornelio Fabro mettere a disposizione di accademici, studiosi e ricercatori l’intera produzione intellettuale del filosofo italiano sia in formato cartaceo che digitale. Alcuni dei suoi volumi più importanti saranno tradotti in inglese, spagnolo e altre lingue.

 

Drop Down Menu

facebook